Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Crédit Agricole Italia ha superato il 95%

Montrouge, 19 maggio 2021

Crédit Agricole Italia ha superato la soglia del 95% del capitale sociale del Credito Valtellinese e controllerà il 100% dopo la procedura di compressione

A seguito del successo dell’OPA volontaria di Crédit Agricole Italia sulle azioni del Credito Valtellinese del 23 aprile 2021, attraverso la quale Crédit Agricole Italia è arrivata a detenere il 91,17% del capitale sociale di CreVal, Crédit Agricole Italia comunica di aver incrociato, in data odierna, la soglia del 95% del capitale sociale di CreVal1.

Pertanto, a seguito della conclusione della procedura di sell-out (il periodo di sell-out termina il 21 maggio 2021 e il regolamento sarà il 28 maggio 2021), si applicherà la procedura di squeeze-out, attraverso la quale Crédit Agricole Italia entrerà in possesso 100% del capitale sociale di CreVal, per un corrispettivo complessivo di 861 milioni di euro2.

Gli esiti definitivi della procedura di sell out ed i dettagli della procedura di squeeze out saranno comunicati nei comunicati stampa che verranno pubblicati al riguardo dopo la fine del periodo di sell out.

Questo pieno successo faciliterà ulteriormente la fusione di Crédit Agricole Italia e CreVal, prevista nel 2022.

CONTATTI STAMPA CRÉDIT AGRICOLE SA

Charlotte de Chavagnac + 33 1 57 72 11 17 charlotte.dechavagnac@credit-agricole-sa.fr


1 Considerando le azioni per le quali il diritto di vendita è stato finora esercitato dagli azionisti di Creval nell’ambito della procedura di sell out e le azioni che sono state acquistate da Crédit Agricole Italia al di fuori della procedura di sell out
2 Il costo dell’acquisizione a livello di Crédit Agricole SA è di 833 milioni di euro.

  • 2021 05 19 (EN) OPA Creval

READ  Power Analysis: la tanto attesa vittoria di Joe Dombrovsky a Zero de Italia