Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Condanna a due anni di carcere per aggressione ad Angel Cabrera

BUENOS AIRES (AFP) – Il golfista argentino Angel Cabrera, ex campione del Masters e campione degli US Open, è stato condannato mercoledì a due anni di carcere per aver aggredito la sua ex compagna.

Un tribunale della provincia di Córdoba, a 500 miglia (circa 800 chilometri) a nord-ovest di Buenos Aires, ha condannato il 51enne per aver aggredito, minacciato e molestato la sua compagna Cecilia Torres Mana tra il 2016 e il 2018.

Cabrera, che al processo ha negato ogni addebito, sconterà immediatamente la sua pena.

La sua situazione è molto più complicata di così, ha altre accuse su cui sono stati emessi anche mandati di cattura. “Ci sono altre vittime”, ha detto il pm Laura Battiselli a Todo Noticias TV.

Le prime accuse sono state mosse da Torres Mana, poi altre due donne hanno fatto lo stesso.

Il giocatore di golf si è recato negli Stati Uniti nel luglio 2020 senza permesso, il che ha spinto la provincia di Cordoba a richiederne l’arresto.

Agenti dell’Interpol hanno arrestato Cabrera a Rio de Janeiro a gennaio. Il mese scorso, è stato deportato dal Brasile nel suo paese d’origine per essere processato.

Ha vinto gli US Open a Oakmont nel 2007, sconfiggendo Tiger Woods e Jim Forek per un solo colpo. Ha anche vinto un playoff Masters nel 2009 e ha perso un playoff nello stesso evento nel 2013 contro Adam Scott.

___

Altri sport AP: https://apnews.com/hub/apf-sports e https://twitter.com/AP_Sports

READ  Il Chelsea ha battuto il Manchester City e ha vinto la Champions League per la seconda volta للمرة