Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Ciclismo: Bernal, vincitore del Giro de Italia, presenta a Papa Francesco ciclismo, notizie sportive e grandi storie

Città del Vaticano (AFP) – Il vincitore dello Zero de Italia Egan Bernal mercoledì (16 giugno) ha seguito l’udienza in Vaticano con Papa Francesco in bicicletta, il giorno dopo aver annunciato il suo ritorno dal Covit-19.

Il 24enne colombiano è risultato positivo il 4 giugno, a una settimana dalla sua vittoria in Italia.

“Ho avuto molte esperienze nella mia vita, ma questa è l’esperienza più unica e più bella che abbia mai avuto”, ha detto Bernal dopo aver ricevuto le benedizioni dal papa argentino nel cortile di San Damasco all’interno del Vaticano.

Il ciclista ha regalato al papa, 84 anni, la bicicletta Pinarello F12, che aveva strisce bianche e blu e il Codice delle Arti Vaticano, mentre si avviava verso la vittoria a Zero, conclusasi il 30 maggio.

Inios ha regalato al corridore una maglia rosa per la corsa, abito che identifica il leader delle tre settimane di corsa in giro per l’Italia.

“Un regalo da parte mia e di tutti i colombiani che in questo momento hanno bisogno della sua benedizione”, ha detto Bernal al Papa quando gli ha consegnato la maglia.

Papa Francesco ha deriso Bernal per aver bevuto “muchos dintos” o caffè colombiani in spagnolo.

“Sinceramente è un’esperienza unica, sono così felice, sono ancora nervoso”, ha detto il sudamericano, che era accompagnato dalla fidanzata Maria Fernanda Guterres.

“Sono stato così sorpreso di vedere che era lì. È stato come il più grande incontro che abbia mai avuto con Dio, quindi è stata un’esperienza unica”.

Bernal, che parla correntemente l’italiano, ha poi detto ai giornalisti che prega regolarmente durante i momenti più difficili della sua carriera.

READ  Giro di Italia 2021: Anteprima Livello 9

“Sono cresciuto in una famiglia cattolica. Sono cattolico. Ho pregato prima delle fasi più difficili”, ha detto.

Bernal è esploso nel 2019 vincendo il Tour de France, la corsa più preziosa del ciclismo.

Divenne così il primo latinoamericano a vincere la gara, diventando il più giovane campione dal 1909 all’età di 22 anni.

Bernal ha lasciato il Tour de France l’anno scorso.

La sua partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo, che inizieranno il mese prossimo, è dubbia a causa di ripetuti problemi.