Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

CanIndia Notizie | Instagram modifica l’algoritmo dopo aver “censurato” i contenuti pro-palestinesi

Dopo che i lavoratori hanno accusato l’azienda di censurare i contenuti pro-Palestina, Instagram di proprietà di Facebook ha ottimizzato i suoi algoritmi che avrebbero iniziato a classificare e ricondividere equamente i contenuti originali.

I dipendenti di Instagram hanno presentato diversi motivi per la censura dei contenuti attraverso la moderazione automatica, riporta The Verge.

Ora, l’azienda ha apportato modifiche ai suoi sistemi di intelligenza artificiale.

Le società di social media come Twitter, Facebook e Instagram sono state prese di mira nelle ultime settimane per il modo in cui gestiscono i contenuti relativi al conflitto israelo-palestinese.

La scorsa settimana, gli attivisti pro-palestinesi hanno colpito Facebook con una campagna coordinata in quanto sono riusciti a ridurre la valutazione delle recensioni delle app della piattaforma di social network negli app store di Apple e Google.

La valutazione a stelle media per il social network è scesa da oltre 4 su 5 a 2,3 su 5 sull’App Store di Apple e 2,4 su 5 su Google Play dopo aver ricevuto migliaia di recensioni a una stella.

“Le nostre politiche sono progettate per dare a tutti voce in capitolo, pur mantenendo la loro sicurezza nelle nostre app, e applichiamo queste politiche allo stesso modo, indipendentemente da chi sta pubblicando o dalle loro convinzioni personali”, ha affermato un portavoce di Facebook in una nota.

“Abbiamo un team dedicato, che include persone di lingua araba ed ebraica, che monitorano da vicino la situazione sul campo e si sono concentrati sulla rimozione dei contenuti dannosi, affrontando al contempo eventuali errori di applicazione il più rapidamente possibile”, ha affermato il portavoce dell’azienda. Detto citato.

– Jans

Sopra /