Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Canadiens vs. Maple Leaves: Cole Caufield, Mago degli straordinari

Due vittorie di fila. Sai quante volte un file Montreal Canadiens Abbiamo una serie di vittorie in questa stagione se ignoriamo l’inizio 7-1-2? Solo una volta. Quale – quale La serie di due vittorie consecutive è stata in realtà una serie di tre partite in coincidenza con la lunga pausa di una settimana della squadra a causa di un test COVID positivo. Quindi questo è un territorio praticamente inesplorato per gli Habs, avendo vinto due partite consecutive questo fine settimana.

Il Foglie di acero di TorontoNel frattempo, sono entrati in competizione con cinque vittorie consecutive all’attivo. Negli ultimi quattro di loro, avevano subito solo un gol a partita. Con la difesa dei Maple Leafs che sembra fare clic in questo momento, questo primo obiettivo potrebbe essere critico.

Montreal è uscita veloce e concentrata, quasi prendendo il comando dal trattino Joel Armia / Nick Suzuki. Sfortunatamente, Toronto ha segnato in quello che era solo il suo secondo tiro nella prima serata. Morgan Rielly ha fatto un punto con il traffico, Alex Galchenyuk ha fatto il duro lavoro e ha introdotto lo schermo.

Subito dopo, Galchenyuk è diventato molto eccitato a un controllo di preclusione subito dopo aver affrontato uno showdown e ha ricevuto una chiamata di collegamento e due minuti di raffreddamento nella scatola. Dominic Ducharme ha scatenato alcuni dei suoi talenti più giovani sul ghiaccio, formando l’unità del power play con Gisbury Kotkaniemi, Alexander Romanov e Cole Coffield. Il giovane difensore ha quasi pareggiato quando gli ultimi due si sono messi al tiro, ma è uscito dalla traversa. Nella sequenza successiva, Romanov ha mostrato i lati negativi del giovane, con un dono arrogante come l’ultimo uomo in piedi sulla linea blu offensiva. Mitch Marner ha ottenuto un giro gratis dopo aver rubato il disco, ma per fortuna non è stato in grado di sfruttare il vantaggio e raddoppiarlo.

READ  I Raptors hanno sconfitto i Nets Short Hand ottenendo la quarta vittoria consecutiva

All’inizio del secondo tempo, Montreal ha collegato la partita con l’obiettivo di giocare il potere. Dopo aver ottenuto il possesso in territorio offensivo, Jeff Petrie ha servito Suzuki nella sua posizione preferita fuori dalla destra. Invece di inseguire il tiro, Suzuki ha fornito un passaggio perfetto attraverso la linea laterale mentre Tyler Toffoli è piombato sul disco come uno squalo affamato. L’obiettivo era il numero 28 per Tovoli in questa stagione.

2021 I canadesi tendono a sparare ai piedi una volta che le cose iniziano per il verso giusto. Subito dopo il gol del pareggio, Romanov ha tirato un calcio di rigore nel finale per sollevare la palla oltre il vetro. Una volta terminato il calcio di rigore, Toffoli ha mancato Wayne Symonds ed è arrivato il momento di giocare quattro contro cinque per altri due minuti.

Due calci di rigore significano che il punteggio rimane uguale. I canadesi avrebbero potuto prendere l’iniziativa durante i loro primi quando una difficile ricerca di Jake Evans e Artury Lacon ha portato a una rottura due contro uno. Evans ha mandato a Laconne al momento giusto, ma Jack Campbell era sveglio e determinato a non interrompere la sua serie di vittorie consecutive da un solo gol subito in ogni partita.

Due minuti prima della fine del secondo tempo, Austin Matthews (chi altro?) Segna il secondo gol della serata di Foglie per riconquistare il vantaggio. Matthews è stato sorvegliato da vicino da Joel Edmundson davanti alla rete, ma è riuscito a far deviare la sua bacchetta dalla gamba di Edmundson con un colpo di Jake Muzin.

READ  Toronto Maple Leaves conta su Nick Folinho per colmare il vuoto del roster, dare una spinta alla squadra

Cinque minuti dall’inizio della terza partita, Ben Chiarot avrebbe potuto porre fine alla sua siccità di 30 partite seppellendo un rimbalzo della corsa con un calcio di rigore in ritardo, ma Campbell ha continuato il suo lavoro ed era sulla buona strada per segnare il pareggio.

Lo stesso si potrebbe dire pochi minuti dopo, quando Josh Anderson è rimbalzato nella piega di rimbalzo. Ancora una volta, Campbell era nel posto giusto per ottenere un cuscino sul disco.

Con 1:06 rimasto da giocare, Montreal si è presa del tempo per discutere su come ottenere i migliori risultati con uno snowboarder in più. Dopo aver vinto la partita, Petri, Tovoli e Suzuki hanno preso il disco in area prima di accelerare il gioco. Suzuki è entrato nella sua destinazione di tiro preferita, ma come nel caso del primo gol, ha scelto il passaggio piuttosto che finire lui stesso la palla. Accanto alla rete c’era Philip Danault incustodito, che ha fatto la sua migliore impressione su Brendan Gallagher e ha segnato da distanza ravvicinata. Un ottimo gioco di ambientazione preso direttamente dal sacco di trucchi di Laval Rocket e Alex Burrows.

Ne seguì un’intensa battaglia con gli straordinari. Toffoli ha avuto un’eruzione in fuga da solo dalla linea blu difensiva. Grazie al suo incredibile equilibrio nel segnare gol quest’anno, la maggior parte delle persone, me compreso, pensava che avrebbe finito la partita in quel momento e lì, ma il disco fischiò oltre il centro di Campbell.

Montreal ha fatto del suo meglio per mantenere il possesso, cercando di non essere troppo ansioso di vincere la partita ma aspettando invece di trovare giusto Momento per scattare. Durante una di queste impostazioni, Toronto ha rubato il disco per creare una corsa anti-zero bidirezionale contro Jake Allen. Dal momento che questi due uomini erano Matthews e Marner, la maggior parte delle persone, me compreso, pensava che avrebbero finito il gioco lì per lì, ma il mostro a due teste era un po ‘stravagante nel cercare di passare il disco l’uno con l’altro fino in fondo nel griglia.

READ  Rapporto: 15 dei più grandi club europei hanno accettato di formare la Super League

Con 20 secondi rimasti per giocare, mentre i Maple Leaves erano impegnati a pensare a chi dovesse tirare i calci di rigore, Petrie vide che un cecchino basso stava entrando nel portello. Con un disco sprite sulla sua lama, Caufield dispone, distribuisce e consegna Campbell.

Per la seconda partita consecutiva, Montreal ha vinto una partita ai tempi supplementari e per la seconda partita consecutiva, il vincitore dell’up-game è stato 5’7 “di nome Cole Caufield. Che bel modo di iniziare la tua carriera nel NHL!

Da allora Montreal ha ottenuto tre vittorie consecutive Winnipeg Jets Continua a perdere – – sono attualmente fino a sette di fila per loro – – i canadesi sono attualmente legati per il terzo posto nella Northern Division.