Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Badanti e farmacisti sono stati costretti a vaccinare contro Govit-19

Pubblicato

Lunghezza video: 1 minuto.

Francia 2
Articolo scritto da

In Italia, gli operatori sanitari e i farmacisti sono stati obbligati a vaccinare quando si contatta il pubblico per Govt-19 da sabato 10 aprile. I manifestanti perderanno il lavoro.

In Italia, sabato 10 aprile è entrata in vigore la vaccinazione obbligatoria contro Covit-19 per tutti i caregiver e farmacisti. “Questa è una nuova politica del governo italiano. Dovresti sapere che l’85% degli operatori sanitari è già vaccinato e molti accettano di farlo, ma sono inefficaci”., Spiega il giornalista Alban Mykosi, in diretta da Roma. Questi individui immunocompromessi saranno collocati in posizioni non accessibili al pubblico, o potrebbero persino perdere il lavoro.

Se non è possibile cambiare posizione in un ospedale o in una piccola città, questi assistenti saranno costretti a rimanere a casa. “Dovranno prendersi tutte le loro ferie. Se ciò non bastasse, verranno messe in congedo non retribuito. Infine, il governo sta persino pianificando un licenziamento”., Si riferisce al giornalista.

READ  Italiani che vivono nel Regno Unito con una doppia fiducia in chi tifare nella finale di Euro