Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Arriva dal Frosinone l’Alessandro Nesta Serie B.

L’ex nazionale italiano Alessandro Nesta non è più l’allenatore del Frosinone. Lo ha annunciato lunedì il club di Serie B. L’ex difensore sta pagando la recente prestazione negativa della sua squadra, il che complica notevolmente la sua qualificazione agli spareggi di Serie A.

L’ex nazionale italiano e campione del mondo 2006 Alessandro Nesta è stato esonerato dal suo incarico di allenatore di Serie B a Frosinone lunedì dopo una serie di risultati negativi, ha detto il club. Nesta, arrivato nel 2019, ha portato il club agli spareggi di Serie A la scorsa stagione, grazie all’8 ° posto nelle fasi di regular season. Ma fallì nella testa decisiva contro La Specia e alla fine fu promosso.

L’ultimo posto di qualificazione va via

Il Frosinone ha avuto la prima metà di stagione, ma dopo tante brutte prestazioni, soprattutto questo fine settimana è sprofondato nella ripresa (12 °) della classifica contro il Lesse (0-3). Ottavo posto, ultima qualificazione ai play-off del primo volo, ora sei punti, a otto giorni dalla fine.

La società ha ufficializzato le dimissioni dell’ex difensore federale all’età di 45 anni, in un comunicato dicendo “grazie al tecnico per il lavoro svolto e auguri per il suo futuro professionale”. “È stata una decisione molto dolorosa per me, ho posto molte domande, ma penso che sia stato uno shock”, ha spiegato in conferenza stampa il presidente Marricio Stirpe.

Da quando si è ritirata da giocatore nel 2014, la Lazio è passata alla Roma e all’A.C. L’ex difensore del Milan è stato anche consulente tecnico per Impact Montreal in Canada, club dove ha giocato, allenato Miami FC negli Stati Uniti nel 2016-2017, e poi nel Perugia Serie B, 2018-2019.

READ  E 'morto l'ex capitano Massimo Kuttita Kovit-19