Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Apple ritarda il lancio dell’abbonamento ai podcast a pagamento fino a giugno

Illustrazione per un articolo intitolato Dovresti aspettare fino a giugno per ottenere l'abbonamento a Podcast a pagamento di Apple

immagine: una mela

Apple sta ritardando il lancio del suo marketplace di abbonamento ai podcast fino a giugno per garantire che “fornisca la migliore esperienza per i creatori e gli ascoltatori”, secondo un’e-mail dell’azienda ai fornitori di podcast che ha individuato per la prima volta. 9to5Mac. Apparentemente, il suo nuovo servizio necessita ancora di alcune modifiche prima che sia pronto per vedere la luce del giorno.

Svelato in aprileGli abbonamenti Apple Podcasts funzionano principalmente come file Creatori di podcast Patreon All’interno dell’app Apple Podcasts esistente. Gli ascoltatori pagano una tariffa mensile per iscriversi ai loro creatori di contenuti preferiti e avere l’opportunità di sbloccare vantaggi unici. Apple ha aperto di recente Unisciti al programma Per i creatori di podcast in vista del rilascio più ampio del servizio, che è stato inizialmente impostato Questo mese.

In un’e-mail ai creatori di podcast questa settimana che Apple ha condiviso con Gizmodo e altri organi di stampa, la società ha riconosciuto diversi Casi segnalati con l’uso di Apple Podcasts Connect, per il portaleOppure fai presentazioni e monitora le loro prestazioni:

“Nelle ultime settimane, alcuni creatori hanno riscontrato ritardi nella disponibilità dei loro contenuti e nell’accesso a Apple Podcasts Connect. Abbiamo risolto queste interruzioni e incoraggiamo i creatori che riscontrano problemi a contattarci”.

Apple ha anche affermato di aver affrontato alcune delle preoccupazioni espresse dagli utenti progettando l’app Apple Podcasts fornita con iOS 14.5. L’ultimo aggiornamento risolve alcuni di questi problemi e “ulteriori miglioramenti” all’interfaccia della biblioteca sono previsti “nelle prossime settimane”, afferma l’e-mail.

Con questo nuovo servizio, gli utenti di podcast possono impostare le proprie tariffe e vantaggi per gli abbonati, come l’ascolto senza pubblicità, contenuti aggiuntivi o l’accesso anticipato alle nuove versioni. Tuttavia, come con il suo App Store, una mela Trattenete il 30% della quota di abbonamento nel primo anno e il 15% negli anni successivi. Una nuova funzione “Canali” pianificata per essere lanciata insieme al servizio aggiungerà l’opzione per sfogliare gli elenchi di spettacoli consigliati (comprese le versioni gratuite ea pagamento) sponsorizzati dai creatori.

Non è chiaro esattamente quanti creatori abbiano effettuato l’accesso a questo punto, ma Apple ha affermato di aver inviato “centinaia di nuovi abbonamenti e canali da creatori di tutto il mondo ogni giorno” dal suo annuncio di aprile, secondo l’e-mail. Tra i partner che Apple ha già confermato ci sono Tenderfoot TV, Pushkin Industries, Radiotopia di PRX, QCode, NPR, Los Angeles Times, Athletic e Sony Music Entertainment.

Puoi leggere l’intera email di Apple qui sotto:

Ti scriviamo per fornire un aggiornamento sulla disponibilità degli abbonamenti e dei canali di Apple Podcasts. Siamo stati felici di rispondere al mese scorso Pubblicità È divertente guardare ogni giorno centinaia di nuove iscrizioni e canali di creator di tutto il mondo.

Per assicurarci di offrire la migliore esperienza ai creatori e agli ascoltatori, a giugno verranno lanciati gli abbonamenti e i canali di Apple Podcasts. Comunicheremo ulteriori aggiornamenti sulla disponibilità e le migliori pratiche per aiutarti a configurare le tue iscrizioni e i tuoi canali attraverso questa newsletter.

Nelle ultime settimane, alcuni creatori hanno riscontrato ritardi nella disponibilità dei loro contenuti e nell’accesso a Apple Podcast Connect. Abbiamo affrontato queste interruzioni e incoraggiamo i creator che hanno problemi a farlo chiamaci.

Abbiamo anche ascoltato gli ascoltatori e apportato modifiche in base al loro feedback con iOS 14.6, che è stato rilasciato lunedì. Nelle prossime settimane apporteremo ulteriori miglioramenti alla libreria.

grazie per la comprensione. Non vediamo l’ora di vedere i tuoi nuovi abbonamenti e canali e non vediamo l’ora di rilasciarli presto agli ascoltatori di tutto il mondo.

Aggiornato: 29/5/21, 18:23 ET: Conferma ed e-mail da Apple aggiunte.

READ  Il logo Eula è a 4 stelle e la data di uscita