Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Anteprima – Rally Italia Sardegna

Sorto condivide la terza vettura del team con Craig Breen, che sarà solo l’inizio del terzo FIA World Rally Championship di questa stagione, ma le strade sterrate dell’isola corrisponderanno allo spagnolo di punta sul palco nel 2019 e nel 2020.

La vittoria per il compagno di squadra Theory Newville nel 2016 e nel 2018 significa che Hyundai ha vinto quattro degli ultimi cinque dispositivi Sardegna. Sordo è in buona forma dopo essere arrivato secondo nel round precedente in Portogallo due settimane fa.

“Questo è un evento che amo così tanto”, ha ammesso Sardo, aggiungendo che la storia d’amore della Sardegna è iniziata nel 2005, quando ha ottenuto la sua prima vittoria Junior WRC sulla strada per il titolo. “Mi sento molto a mio agio lì e ho le condizioni della strada il primo giorno.”


Video: Rally Italia Sardegna Momenti Indimenticabili


È settimo nella formazione di partenza per la gara di apertura di venerdì. Ciò fornisce un vantaggio significativo nelle prime fasi, poiché eliminano la ghiaia dalla superficie e danno più trazione a coloro che lasciano una linea pulita.

La sfida più grande che deve affrontare questa sfida è la Toyota Casu Racing, per la quale i campioni del mondo Sebastian Ozier ed Elphin Evans si sono classificati primo e secondo nelle fasi del campionato con le loro auto Yaris World Rally. Sono separati da due punti.

“Dobbiamo essere realistici nell’andare all’evento”, ha detto il capo squadra Jari-Matti Ladwala. “Sepp ed Elphin saranno i primi due piloti sulle strade in un giorno, che di solito è uno dei rally più difficili nella pulizia delle strade”.

READ  Ciclismo: Bernal, vincitore del Giro de Italia, presenta a Papa Francesco ciclismo, notizie sportive e grandi storie

Cale Rowanbere guida la terza vettura della Toyota e, come l’altra i20 World Rally di Hyundai, deve fare un passo indietro rispetto alla delusione in Portogallo. Entrambi erano pensionati e avevano a che fare solo con i punti bonus della finale del Wolf Power Stage.


Conto alla rovescia per l’Italia: Rally Road

Il Rally Italia Sardegna di quest’anno (3 – 6 giugno) si veste di nuovo, tornando in una località della costa orientale di Olbia…

leggi di più

Gus Greensmith di M-Sport Ford si è unito a lui per la terza volta in quattro rally. Chris Patterson non era disponibile per motivi personali a sostituire Elliott Edmontsson nel terzo turno in Croazia, quindi Stuart Lauden si dimette.

Timu Suninen guida l’altra vettura Fiesta World Rally, sostituendo Finn con il francese Adrian Formax, che torna nella sezione di supporto WRC2 dopo due rally ai massimi livelli.

Il sito del rally si è spostato per la prima volta dal 2013 nella città della costa orientale di Olbia in tutta l’isola, anche se ce ne sono molte familiari fiancheggiate da strade veloci e strette, alberi e cespugli.




Pertanto, maggiore è la temperatura, più è probabile che il secondo passaggio delle condizioni speciali si combini con le piste dinamiche sempre più rocciose e abrasive, che diventeranno un bivio punitivo per auto e pneumatici.

L’evento prende il via venerdì dopo l’inizio della cerimonia ad Algeri la sera precedente. 303,10 km prima dell’arrivo di Olbia domenica pomeriggio.

La protezione completa è disponibile su WRC + All Live dal Rally Rally Italia Sardegna QuiOgni fase trasmessa, comprese le interviste chiave, le caratteristiche e l’analisi degli esperti dal parco servizi.