Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Andrew Wiggins del Team Veterans è impegnato a giocare per il Team Canada nel 2021

La squadra di basket maschile canadese sembra aver raccolto un’aggiunta molto preziosa mentre cerca di qualificarsi per le Olimpiadi di Tokyo questa estate.

L’attaccante dei Golden State Warriors Andrew Wiggins sembra aver reso i suoi servizi al Great White North in un post su Instagram lunedì.

L’annuncio del 26enne arriva sulla scia dell’eliminazione dei Warriors dalla nuova partita di play-off del campionato NBA da parte dei Memphis Grizzlies.

Wiggins sembra aver rinvigorito la sua carriera con i Warriors in questa stagione, segnando una media di goal in carriera sia in una percentuale di tre punti field goal (38,0) che in due punti (47,7). Il capocannoniere precedente è stato anche il secondo marcatore della squadra, con una media di 18,6 punti a partita.

Il Canada deve ancora qualificarsi per le Olimpiadi di Tokyo del 2020 e cercherà di farlo dal 29 giugno al 4 luglio nei finalisti delle qualificazioni olimpiche a Victoria, British Columbia.

La disponibilità di Wiggins nel suo paese è stata un grande punto interrogativo con l’avvicinarsi dell’estate, in quanto non è stata una buona misura per il Canada dai Campionati FIBA ​​Americas 2015.

Ma il nativo di Toronto sembra aver lasciato il passato alle spalle e si unirà all’allenatore Nick Norse e a una giovane squadra canadese nella loro ricerca di un posto olimpico.

L’aggiunta di Wiggins significa che i canadesi possono essere carichi di talenti NBA, con RG Barrett, Khaim Birch, Dillon Brooks e Lugwentz Dort che esprimono tutti un interesse a giocare per la squadra questa estate.

READ  Il giocatore di baseball della George Mason University muore dopo l'operazione a Tommy John