Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Acquisti dettati dal panico a Taiwan con l’introduzione delle nuove regole COVID-19 | Notizie sulla pandemia di coronavirus

Le autorità affermano che non è necessario fare scorta di spaghetti istantanei o carta igienica dopo che le nuove restrizioni COVID-19 hanno innescato acquisti di panico.

Le autorità di Taiwan hanno fatto appello alle persone affinché evitassero gli acquisti di panico di articoli come spaghetti istantanei e carta igienica poiché sono state imposte nuove restrizioni alle riunioni e ai movimenti per frenare la diffusione di COVID-19.

Sabato, Taiwan ha alzato il livello di allerta per il coronavirus nella capitale, Taipei e nelle aree circostanti, e ha imposto restrizioni di due settimane che chiuderanno molti luoghi e limiteranno i raduni.

Mentre il numero totale di infezioni dall’inizio della pandemia rimane basso a 1.475, il recente picco nella trasmissione della comunità ha allarmato i residenti che sono abituati a sopravvivere quasi alla normalità, senza blocchi completi del tipo visto in Altri luoghi.

Nelle lettere di sabato, il presidente, il primo ministro e il ministero dell’economia si sono rivolti a Facebook per dire che non era necessario fare scorte o correre nei negozi, dopo che le persone si erano affrettate a fare scorta di prodotti di base, in particolare spaghetti istantanei e carta igienica.

Il presidente Tsai Ing-wen ha dichiarato: “Dopo più di un anno di preparazione, i materiali antiepidemici, i beni civili e le materie prime sono sufficienti nel paese, e anche i negozi funzionano come al solito per rifornire le merci”.

La catena di supermercati francese Carrefour ha affermato che sta limitando gli acquisti di articoli come maschere e spaghetti istantanei nei suoi negozi di Taiwan e chiede alle persone di acquistare solo ciò di cui hanno bisogno.

Il ministero dell’Economia ha mostrato immagini di magazzini accatastati fino al soffitto con scatole di spaghetti istantanei, dicendo che le provviste “come una montagna” avevano molta carta igienica e cibo in scatola.

READ  America e Cina decidono di affrontare con urgenza la crisi climatica | Notizie sui cambiamenti climatici

Il primo ministro Su Tsingzhang ha lanciato un appello simile sulla sua pagina Facebook. Ha scatenato il divertimento all’inizio dello scorso anno, durante una precedente corsa alla carta igienica, dicendo che le persone “hanno solo un buco” e dovrebbero calmarsi.

Sebbene il governo non stia ordinando un blocco totale, esorta le persone a rimanere a casa il più possibile.

Il Ministero della Salute ha presentato la sua mascotte canina, lo Shiba Inu chiamato Zongchai, per rafforzare il messaggio sui social media.

“Studia Zongchai e resta a casa”, ha detto, mostrando le foto di cani sdraiati a terra a riposo.