Amantea online

Le ultime notizie italiane tra cui notizie politiche, storie sportive, criminalità e titoli vaticani.

Aaron Rodgers non vuole tornare dai Packers

L’MVP in carica della NFL Aaron Rodgers è indignato con i Green Bay Packers e non vuole tornare nella squadra, Secondo Adam Shifter di ESPN.

Si dice che i Packers siano consapevoli di come si sente Rodgers e il presidente Mark Murphy, il direttore generale Brian Gutkunst e l’allenatore Matt LaFleur hanno tutti incontrato il 37enne in bassa stagione.

Gutekunst afferma che i Packers sono “impegnati con Aaron nel 2021 e oltre”, secondo Schefter, e non hanno alcun interesse nel commercio futuro della Hall of Fame. Né Rodgers né la squadra si sono mossi nelle loro posizioni.

Ci sono rapporti contrastanti su ciò che ha portato alla frustrazione di Rodgers con la squadra.

Secondo Ian Rapoport della NFL Network, deriva da una disputa contrattuale con la squadra e se è possibile raggiungere un’estensione, allora il problema dovrebbe essere “risolto”.

Tuttavia, Shifter ha riferito che Rodgers era “infelice per una serie di ragioni”, inclusa l’improvvisa decisione di Packers di scambiare il primo round della bozza dello scorso anno con il quarterback di Jordan Love, e che la situazione “ruota intorno a più di un decennio”.

La notizia dell’apparente desiderio di Rodgers di lasciare Green Bay arriva dopo un rapporto in cui il team di San Francisco 49 ha contattato i Packers in merito al tre volte miglior scambio di giocatori, ma gli è stato detto che c’era una “possibilità zero” per la squadra di fare trading con Rodgers .

Rodgers tira fuori una delle sue migliori stagioni professionistiche in quella che era già una carriera nella Hall of Fame, guidando la NFL nei passaggi di touchdown (48), nella percentuale di risultati (70,7) e nella valutazione dei passaggi (121,5). Ha portato i Packers a un record di 13-3, il titolo NFC North e un’apparizione in una partita del campionato NFC.

READ  I Campionati Guerrero Jr. non lo erano. Basta perché gli insetti corrotti affondano Blue Jays contro Royals