• 2638 letture

    Elezioni Regionali Sicilia 2012 video Beppe Grillo a nuoto comizio liste candidati domanda scrutatore

    Elezioni Regionali Sicilia 2012 video Beppe Grillo a nuoto comizio liste candidati domanda scrutatore

    Staff - 2012-10-13 08:52:01

    Le Elezioni Regionali siciliane entrano nel vivo della competizione politica. Sono 41 i contrassegni politici tra partiti, gruppi di coalizione e movimenti ammessi per questa tornata elettorale e sono state presentate ed accettate dieci liste di candidati alla presidenza delle Regione Sicilia per questa competizione politica prevista per il 28 ottobre prossimo. Fa scalpore Beppe Grillo che quest'anno ha voluto presentare la lista del suo Movimento 5 Stelle mettendo come candidato alla presidenza delle regione Giancarlo Cancelleri che verrà supportato da Angela Foti, Giuseppe Zagarrio, Valentina Zafarana, Sergio Troisi, Claudia La Rocca, Antonio Venturino, Maria Marzana e Filippo D'amico tutti nomi incensurati, insomma, tutta brava gente. Una lista fatta sa soli membri del Movimento 5 Stelle, movimento nato dal web e dal Blog di Beppe Grillo. Quest'ultimo è già in Sicilia, arrivato nell'isola a nuoto, partendo da Reggio Calabria. In questi giorni ha fatto il suo comizio di fronte a migliaia di siciliani.

    Grillo si è soffermato soprattutto sui problemi della Sicilia, senza trascurare le critiche al Governo Monti, di seguito lasciamo in visione il video dell'intero comizio politico. Un Movimento, il suo, che ci tiene soprattutto ad eliminare la politica che non funziona con un'attenta lotta contro gli sprechi e lo sperpero di denaro pubblico. Il suo Movimento è già in azione, dove alle ultime elezioni amministrative si è reso vittorioso in quattro comune, tre piccoli ed uno importante come la città di Parma. La nuova giunta ai primi tre mesi di mandato, per far fronte ala crisi, è riuscita a spendere circa 80 euro, una cifra che si scaglia come un macigno sui volti della vecchia politica abituata a spendere milioni e milioni di euro. Insomma tanta buona politica e si spera che Beppe Grillo possa farcela anche in Sicilia e da li partire con un lavoro di pulizia importante. Da un lato c'è la politica che a suon di campagna elettorale cerca di avere più consensi possibili, dall'altra parte c'è la macchina organizzativa per il buon andamento delle elezioni. Da poco è scaduto il termine ultimo per presentare la domanda come scrutatore ed in questi giorni ci sarà il sorteggio. Lo scrutatore insieme al Presidente ed al Segretario di seggio saranno coloro i quali assisteranno gli elettori al momento del voto. E' un lavoro di pochi giorni remunerato con 120 euro per l'intera elezione più 25 euro per ogni nuovo conteggio di schede. il suo ruolo non è banale, è colui che appone la propria firma sulle schede elettorali della Sezione prima dell'apertura della votazione. Inoltre identifica ogni elettore che si reca a votare presso la Sezione elettorale. Compila il registro degli elettori con l'indicazione del documento d'identità ed annota il numero della tessera elettorale esibiti dal votante e vidima il libretto elettorale, inoltre certifica che l'elettore ha votato e poi assiste il Presidente di seggio nell'esercizio delle sue funzioni ed infine redige le tabelle di scrutinio durante le operazioni di spoglio dei voti. Lo scrutatore insieme al Presidente ed al Segretario di Seggio saranno coloro i quali assisteranno gli elettori al momento del voto. Il periodo per presentare la domanda da scrutatore andava da Giovedì 4 ottobre a Martedì 9 ottobre 2012.

Lascia un Commento

Scrittore: Anonimo 0 commenti

1
Soggetto
2
Commento
4
Inserisci il codice
captcha codice
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
    
Link Sponsorizzati
Vacanze
Link Sponsorizzati
Gruppo Facebook
Link Sponsorizzati
    Test Ammissione

Generazione pagina: 0.046 Secondi