• 4004 letture

    Terremoto oggi in tempo reale 1 luglio 2013 scosse Marche e Toscana diretta ultime notizie aggiornamenti

    Terremoto oggi in tempo reale 1 luglio 2013 scosse Marche e Toscana diretta ultime notizie aggiornamenti

    Staff - 2013-07-01 08:09:25

    Scosse di terremoto registrate questa notte in data 1 luglio 2013 dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la più recente è stata registrata alle 3.39 di oggi nelle Marche, un sisma di lieve entità avvenuto nella Provincia di Ancona, di magnitudo 2.2 ed ipocentro a circa 8.6 chilometri di profondità ed epicentro nei pressi dei Comuni di Castelbellino (AN), Castelplanio (AN), Cupramontana (AN), Maiolati Spontini (AN), Mergo (AN), Monte Roberto (AN), Poggio San Marcello (AN), Rosora (AN), San Paolo Di Jesi (AN), Staffolo (AN), Apiro (MC), Poggio San Vicino (MC), Arcevia (AN), Barbara (AN), Belvedere Ostrense (AN), Cerreto D'esi (AN), Genga (AN), Monsano (AN), Montecarotto (AN), Morro D'alba (AN), Ostra (AN), Ostra Vetere (AN), Santa Maria Nuova (AN), Serra De' Conti (AN), Serra San Quirico (AN), Cingoli (MC).

    Sempre nelle medesime zone altre due scosse di terremoto si sono susseguite nella notte di oggi, entrambe di lieve entità, una alle ore 2.36 di magnitudo 2.4 ed ipocentro a circa 9.9 chilometri di profondità mentre l'altra alle ore 2.16 di magnitudo 2.2 ed ipocentro a circa 9.6 chilometri di profondità. Sempre nella giornata di oggi lieve sisma anche in Toscana alle ore 1.59 di questa notte, di magnitudo 2.2 registrato nella Provincia di Lucca, con ipocentro a circa 7.8 chilometri di profondità ed epicentro nei pressi dei Comuni di Casola In Lunigiana (MS), Giuncugnano (LU), Minucciano (LU), Vagli Sotto (LU), Castelnuovo Magra (SP), Ortonovo (SP), Collagna (RE), Carrara (MS), Comano (MS), Fivizzano (MS), Fosdinovo (MS), Licciana Nardi (MS), Massa (MS), Montignoso (MS), Camporgiano (LU), Careggine (LU), Piazza Al Serchio (LU), San Romano In Garfagnana (LU), Seravezza (LU), Sillano (LU), Stazzema (LU), Villa Collemandina (LU). Da segnalare che ieri 30 giugno 2013 in Toscana ci sono state più di 10 scosse di terremoto, la maggior parte delle quali di lieve entità, la più forte è stata di magnitudo 3.6 con epicentro nella Provincia di Lucca ed ipocentro a circa 9.5 chilometri di profondità avvenuta alle ore 20.18 di ieri sera.

Lascia un Commento

Scrittore: Anonimo 0 commenti

1
Soggetto
2
Commento
4
Inserisci il codice
captcha codice
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
    
Link Sponsorizzati
Mimmo Talarico candidato Oliverio Presidente
Link Sponsorizzati
Link Sponsorizzati
Gruppo Facebook

Generazione pagina: 0.030 Secondi