• 1596 letture

    Papa Francesco rinuncia ai privilegi papali mentre il PD non rinuncia ai rimborsi elettorali

    Papa Francesco rinuncia ai privilegi papali mentre il PD non rinuncia ai rimborsi elettorali

    Staff - 2013-03-16 09:55:14

    Il nuovo Papa è stato eletto, è il Cardinale Jorge Mario Bergoglio scelto in sede di Conclave in circa 26 ore per essere il successore di Pietro e continuare con maggiore forza la missione del Sommo Pontefice all'interno della Chiesa. Un Papa apparentemente diverso dall'attuale Papa Emerito Benedetto XVI, ma che in realtà hanno molto in comune. Papa Francesco è un pontefice di carità, nei primi giorni di pontificato ha già rinunciato a molti dei suoi privilegi. Vuole dare un segnale forte al mondo cattolico, e questo sarà solo l'inizio. Ma se da un lato anche la Chiesa vuole cambiare il proprio stile di vita, a cominciare proprio dal Papa, nel mondo politico italiano regna sovrano il lusso, ma soprattutto, non si è disposti a rinunciare nemmeno alle cose minime.

    Allora perché continuare seguendo una politica come quella del Partito Democratico, mentre Papa Francesco rinuncia ai propri privilegi da Sommo Pontefice, il PD non riesce proprio a rinunciare ai rimborsi elettorali, parliamo di oltre 45.000.000,00 di euro che dovrebbero essere restituiti ai cittadini, così come ha già fatto il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, il quale ha già rifiutato categoricamente oltre 43.000.000,00 di euro, affermando che i rimborsi elettorali sono un furto alle casse dello Stato ed un insulto ai cittadini onesti. Se anche la Chiesa ha capito che per poter andare avanti nella propria missione cattolica, deve saper rinunciare a qualcosa, non si capisce come mai ci siano ancora nel nostro Governo Italiano personaggi come Bersani o Berlusconi, che tutto hanno fatto tranne che rinunciare ai propri privilegi. E' proprio il caso di dire che oggi come non mai, in un Italia sempre più al collasso, la Chiesa ha eletto un Papa a 5 Stelle, in una Chiesa totalmente rinnovata, soprattutto nell'animo. La Politica dovrà semplicemente inginocchiarsi al volere del Popolo Sovrano alle prossime votazioni, è questione di tempo.

Lascia un Commento

Scrittore: Anonimo 0 commenti

1
Soggetto
2
Commento
4
Inserisci il codice
captcha codice
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
    
Link Sponsorizzati
Mimmo Talarico candidato Oliverio Presidente
Link Sponsorizzati
Link Sponsorizzati
Gruppo Facebook

Generazione pagina: 0.074 Secondi